barretta2018-1

I FILM VINCITORI DELLE EDIZIONI PRECEDENTI

Blue screen
di Alessandro Arfuso e Riccardo Bolo

Massimino
di Pierfrancesco
Li Donni

Fuori programma
di Carla Oppo

Dimenticata militanza
di Patrizio Partino

Mirabilia Urbis
di Milo Adami

SECONDO APPUNTAMENTO CON I CORTI VINCITORI DEL PREMIO ZAVATTINI: “THEN&NOW” MERCOLEDI’ 1 LUGLIO ALLE 18

Continua la presentazione dei cortometraggi vincitori passate edizioni del Premio Zavattini: mercoledì prossimo, 1 luglio, alle 18, appuntamento con Then&Now di Giulia Tata e Antonino Torrisi, che sarà trasmesso in diretta streaming …

I CORTI VINCITORI DEL PREMIO ZAVATTINI IN DIRETTA STREAMING SU FACEBOOK. PRIMO APPUNTAMENTO CON MIRABILIA URBIS, IL 24 GIUGNO ALLE 18

Dopo la presentazione ufficiale della sua quinta edizione, il Premio Cesare Zavattini lancia una serie di appuntamenti online per far conoscere le opere vincitrici degli anni precedenti …

ON LINE IL BANDO DEL PREMIO ZAVATTINI 20/21
L’INIZIATIVA SI ARRICCHISCE DI NUOVI PARTNER

Sono on line su questo sito il Bando e il Regolamento della V edizione del PREMIO CESARE ZAVATTINI, promosso dalla Fondazione Aamod, cui possono partecipare giovani filmmaker tra i 18 e i 35 anni di età che vogliano realizzare progetti di cortometraggio attraverso il riuso creativo del cinema d’archivio

Annunciati i progetti vincitori del Premio Zavattini 2019/20

Sono Il mare che non muore di Caterina Biasiucci, Lo chiamavano Cargo di Marco Signoretti e L’angelo della storia di Lorenzo Conte i tre progetti vincitori del Premio Zavattini 2019/20, annunciati dalla Giuria lo scorso sabato 25 gennaio. Gli autori riceveranno il sostegno del Premio per la realizzazione dei rispettivi cortometraggi …

Si avvia a conclusione la prima fase del Premio Zavattini 2019/20

Il prossimo 24 gennaio 2020 si concluderà la prima fase del Premio Zavattini 2019/20, con la presentazione alla Giuria, presieduta da Gianfranco Pannone e composta da Gianluca Arcopinto, Ilaria Fraioli, Angelo Musciagna, Stefania Parigi, dei dossier di sviluppo e dei teaser messi a punto dagli autori dei nove progetti finalisti …

“DOMANI CHISSA’, FORSE” selezionato al Filmmaker Festival

Tra i vincitori dell’edizione 2018/19 del Premio Zavattini, prodotto dalla Fondazione Aamod e da Kinetta spazio Labus, il cortometraggio Domani chissà, forse di Chiara Rigione è stato selezionato dal Filmmaker Festival di Milano (sezione Prospettive) e verrà proiettato all’Arcobaleno Film Center il prossimo 23 novembre alle ore 19,30  …

Presentazione dei finalisti del Premio Zavattini 2019/20

Si svolgerà sabato 9 novembre 2019 alle ore 12:00, presso la Sala Zavattini della Fondazione Aamod (via Ostiense 106), l’incontro di presentazione dei nove progetti finalisti e dei rispettivi autori, selezionati per concorrere all’edizione 2019/2020 del Premio Cesare Zavattini. Saranno presenti i rappresentanti degli enti partner …

Premiato “Then & Now” al Fano International Film Festival

Il cortometraggio Then & Now ha vinto il premio come miglior cortometraggio italiano al 31° Fano International Film Festival, svoltosi dal 15 al 19 ottobre 2019. Scritto e diretto da Giulia Tata e Antonino Torrisi, il film è stato sviluppato e realizzato nell’ambito del Premio Zavattini 2017 …

I nove progetti finalisti
dell’edizione 2019/20

La Giuria del Premio Zavattini, presieduta dal regista Gianfranco Pannone e composta dal produttore Gianluca Arcopinto, dalla montatrice Ilaria Fraioli, dal montatore Angelo Musciagna, dalla docente universitaria Stefania Parigi, ha selezionato i nove progetti finalisti dell’edizione 2018, i cui autori potranno partecipare al percorso formativo e di sviluppo …

Grande partecipazione
al Premio Zavattini
2019/20

La quarta edizione del Premio Zavattini ha riscosso un notevole successo di adesioni al bando, scaduto lo sorso 11 ottobre 2019.
Quasi cinquanta i progetti pervenuti alla Fondazione Aamod, che promuove l’iniziativa con il sostengo del MiBAC, del Nuovo IMAIE, dell’Istituto Luce Cinecittà, in collaborazione con Cineteca Sarda, Deriva Film, Officina Visioni, ARCI UCCA, FICC …

La giuria del
Premio Zavattini
2019/20

Il regista  Gianfranco Pannone presiederà la Giuria del Premio Cesare Zavattini 2019/20 e ne faranno parte il produttore Gianluca Arcopinto, la montatrice Ilaria Fraioli, il montatore Angelo Musciagna, la docente universitaria Stefania Parigi. In questa prima fase …

IN HER SHOES
al Macro di Roma

Sabato 21 settembre alle 18, il Macro Asilo di Roma (via Nizza 138) ospita la proiezione del cortometraggio In Her Shoes di Maria Iovine, vincitore del Premio …

Venezia a Roma: in programma anche SUPEREROI SENZA SUPERPOTERI

Unico corto italiano in concorso alla 76° Mostra del cinema di Venezia, nella sezione “Orizzonti”, Supereroi senza superpoteri di Beatrice Baldacci, sviluppato e realizzato nell’ambito del Premio Zavattini, e tra i vincitori dell’edizione 2018/19, si è aggiudicato il Premio …

PREMIO FEDIC al cortometraggio di Beatrice Baldacci

Unico corto italiano in concorso alla 76° Mostra del cinema di Venezia, nella sezione “Orizzonti”, Supereroi senza superpoteri di Beatrice Baldacci, sviluppato e realizzato nell’ambito del Premio Zavattini, e tra i vincitori dell’edizione 2018/19, si è aggiudicato il Premio …

Sarà presentato a Venezia il nuovo bando del Premio Zavattini

E’ on line il bando per l’edizione 2019/20 del Premio Cesare Zavattini, che sarà presentato a Venezia, nell’ambito della 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica il prossimo 5 settembre 2019, alle ore 11:00, presso la Sala Tropicana dell’Italian Pavillon, allestita all’Hotel Excelsior di Venezia Lido …

Supereroi senza superpoteri
in concorso a Venezia

Il cortometraggio di Beatrice Baldacci, tra i vincitori del Premio Zavattini 2018/19, nell’ambito del quale il progetto è stato sviluppato e realizzato, è in concorso alla 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nella sezione Orizzonti. La proiezione è prevista il 5 settembre 2019, alle ore 17, presso la Sala Giardino …

Al Premio Cesare Zavattini possono concorrere, attraverso un bando pubblico con scadenza il 10 Settembre 2020, giovani film-maker professionisti e non, di qualsiasi nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 35 anni: basta presentare il progetto di un cortometraggio, della durata massima di 15 minuti, che preveda l’utilizzazione anche parziale del materiale filmico della Fondazione Aamod, degli archivi partner o di altri archivi. Tra i progetti pervenuti, una Giuria composta da cinque importanti personalità del cinema italiano sceglie nove finalisti, i cui autori hanno la possibilità di partecipare a incontri formativi e di sviluppo guidati da affermati professionisti. Al termine, la stessa Giuria seleziona tra i finalisti tre progetti vincitori che, oltre a utilizzare liberamente il materiale filmico dell’Aamod e degli archivi partner, ricevono servizi gratuiti di supporto per la realizzazione dei cortometraggi e la somma di 2.000 euro per ciascun progetto realizzato. Gli incontri formativi e di sviluppo si terranno tra Settembre e Dicembre 2020, mentre la fase realizzativa è prevista tra Febbraio e Maggio 2021.

I MATERIALI VIDEO SONO DISPONIBILI SUL CANALE YOUTUBE DELLA FONDAZIONE
“L’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio è un archivio più del presente che del passato, e i materiali valorosamente raccolti non stanno là nelle scaffalature in una indeterminata attesa, diventando cioè sempre più archivio, secondo il vecchio vocabolario, ma sono invece percorsi da una viva impazienza di entrare nella dialettica odierna delle lotte democratiche, di contribuire a creare una informazione più libera fin dalla sua radice”.  Cesare Zavattini, 1980