Online il Bando 2022/2023 del Premio Cesare Zavattini e della Residenza artistica UnArchive Suoni e Visioni
7 Giugno 2022
Premio Zavattini e Suoni e Visioni UnArchive a Scena (Banchina Lungotevere di Ripa Grande)
4 Luglio 2022

ZAVATTINI LIVE! PRESENTA IL FILM LA VERA STORIA DI LUISA BONFANTI

Lunedì prossimo 20 giugno, alle ore 21:00, il Premio Cesare Zavattini organizza la presentazione e la proiezione del film La vera storia di Luisa Bonfanti (2022) di Franco Angeli, presso l’arena dello Spazio Scena di Roma (Banchina Lungotevere di Ripa Grande altezza San Michele – discesa da Ponte Sublicio), con ingresso gratuito su prenotazione a staffscena@gmail.com. Il film sarà preceduto da un incontro moderato dalla giornalista Gabriella Gallozzi e al quale interverranno il regista Franco Angeli, l’attrice protagonista Livia Bonifazi, il direttore del Premio Zavattini Antonio Medici e il presidente della Fondazione AAMOD Vincenzo Vita.

L’opera intreccia in modo originale forme e generi del cinema di finzione e del documentario, ricostruendo un tratto della storia italiana, dagli anni Sessanta agli Ottanta, attraverso le vicende di un personaggio inventato, ma verosimile. Il materiale di repertorio ha un ruolo importante nella costruzione narrativa, ed è utilizzato non solo come rimando al contesto storico alla vicenda, ma anche per fornire chiavi di lettura, esplorare la dimensione introspettiva della protagonista, costruire un controcanto ironico a ciò che le accade.

La vera storia di Luisa Bonfanti è un esempio significativo di come il cinema conservato negli archivi può tornare ad essere vitale, attraverso la reinvenzione dei suoi significati in una nuova opera: per questo la rassegna Zavattini live! lo propone al pubblico, nell’ambito delle attività del  Premio Cesare Zavattini 2022/23.

In tale occasione verrà anche illustrato il Bando per partecipare alla VII edizione del Premio Cesare Zavattini, iniziativa dedicata al riuso creativo del cinema d’archivio e rivolta a giovani filmmaker di età compresa tra il 18 e i 35 anni interessati a  realizzare un cortometraggio che utilizzi in modo originale il repertorio filmico. Il Bando, il cui Regolamento e dettagli sono online sul sito www.premiozavattini.it, avrà come termine ultimo di partecipazione il 28 luglio 2022.